DADO Ceramica

Dado Ceramica è un’industria ceramica produttrice di piastrelle in grès porcellanato e bicottura per tutti gli usi architettonici: residenziali e commerciali.

Nasce nel 1980 a San Matteo della Decima (Bologna) al centro del comprensorio produttivo ceramico della regione Emilia-Romagna.
Da 37 anni Dado Ceramica è una realtà in continua evoluzione estetica e tecnologica.

Alla rinomata tradizione produttiva della bicottura da rivestimento, nel tempo si è affiancata la gamma di grés porcellanato da pavimento e rivestimento.
La produzione Dado Ceramica è ora un vero caleidoscopio di superfici ceramiche, un dialogo tra colore e materia, tra texture e decori, formati e grafiche, per personalizzare gli spazi con stile e qualità.

Il suo stile Made in Italy è diffuso su tutti i principali mercati internazionali ed è da sempre una presenza stabile ed inconfondibile sul mercato italiano.
Dado Ceramica è la capofila di EcoDADO+Group formato dalla collaborazione industriale e commerciale di Dado Ceramica, Antica Ceramica Rubiera e Cotto Petrus/Trial Ceramica.

La nostra storia

1980 Nasce Dado Ceramica
1989 Creazione del Gruppo Dado Ceramica con l’acquisizione di Antica Ceramica Rubiera
1992 Produzione interna di pezzi speciali da pavimento
2000 Conversione della monocottura in gres porcellanato smaltato
2002 Installazione di linee di scelta ottica
2005 Produzione di grandi formati da pavimento e rivestimento
2011 Introduzione della tecnologia digitale HD in octocromia
2012 Completo rinnovo degli impianti produttivi di Rubiera: produzione di formati fino a 120 cm
2013 Inizia la produzione degli spessorati 18mm
2014 Ottenimento della certificazione ISO 9001
2015 Ottenimento della certificazione ISO 14001
2016 Produzione di formati fino a 163 cm.
              Ottenimento della certificazione UNI CEI ISO 50001:2011
              Ottenimento della certificazione OHSAS 18001
2017 Ottenimento della certificazione UNI EN ISO 14021:2016 "Etichettatura del materiale riciclato"
              Singapore Green Label
              Associazione al Green Building Council Italia

Facebook

credits

privacy